Biografia

ÆNO

aeno
aeno
aeno
aeno

Æno (Emanuela Serafino) è nata nel 1972 ed è vissuta a Torino fino a vent’anni. Il suo interesse per la pittura si manifesta alla fine degli anni Ottanta con una prima esperienza di formazione di pittura su ceramica, successivamente approfondita da autodidatta su materiali diversi e con modalità al di fuori delle tecniche classiche.

 

Profondamente attratta dai particolari del fumetto noir, dal disegno orientale antico, inizia a scopo ludico la riproduzione e creazione con pastelli e acquerelli di piccoli particolari che solo più tardi prenderanno forma.

 

L’inquietudine e la ricerca profonda e radicata di Æno di significati dell’essere e dell’esistenza sono intrecciati nella sua stessa vita, come lo sono gli infiniti tratti e impercettibili fili che compongono i suoi disegni. Tutto e nulla si intrecciano, infinito e infinitesimo non sono così distinti così come la sua formazione personale, con un profondo interesse per le teorie analitiche di cui ha avuto un insegnamento e pratica accademica.

 

Negli stessi anni  l’estendersi dell’attività professionale nell’ambito culturale e sociale la mettono in contatto con  l’ambiente artistico, incrementando notevolmente la sua curiosità ad approfondire e a sperimentare qualcosa di nuovo. Da qui le prime tele.

 

Acrilici e oli si fondono, e sopra le chine tracciano segni che si aggregano riempiendo gli spazi come forme di vita.

 

La maniacale attenzione per i particolari e le forme simboliche si esprime attraverso figure o frazioni di figure autopoietiche che si attraggono e si inglobano progressivamente verso le creazioni primordiali o mitiche.

 

Nell’arte come nella vita degli uomini, tutto si crea e tutto si distrugge allo stesso tempo per dare vita a spazi nuovi o per dare spazio a vite nuove.

 

Così come un quadro di Æno è indistinto e allo stesso tempo circoscritto e riconoscibile, così chi entra nel suo studio si trova in un luogo di luoghi, di cose e non cose dove il tutto e il nulla sono possibili.

 

Oggi Æno vive e lavora da circa un decennio come artista e analista tra Torino, Casale e Alessandria.

aeno

aeno disegno a china
aeno
aeno
aeno